Condividi contenuti
Feed RSS - CORDIS Notizie
Aggiornato: 3 anni 8 settimane fa

Riabilitazione domiciliare per i pazienti di MCV

Mer, 07/23/2014 - 02:00

I pazienti che soffrono di malattie cardiovascolari spesso hanno di fronte lunghi anni di cure e viene loro consigliato di cambiare drasticamente stile di vita. La parte più difficile di questo processo però è probabilmente il ritorno a casa dove le vecchie abitudini sono dure a morire. Una nuova tecnologia che si basa su sensori a distanza potrebbe presto rendere il recupero da un episodio di MCV molto più facile.
Quality validation date: 2014-07-23

Cosmetici naturali grazie agli enzimi

Mar, 07/22/2014 - 02:00

È stato avviato un progetto, finanziato dall'UE con 7 milioni di euro, con l'intenzione di sostituire le tecniche chimiche per la produzione dei cosmetici con alternative ecologiche. Così facendo, il progetto OPTIBIOCAT spera di dare al settore dei cosmetici naturali le necessarie competenze techiche per soddisfare la crescente richiesta da parte dei consumatori di prodotti naturali e rispettosi dell'ambiente. Il mercato europeo della cosmesi naturale è cresciuto in modo straordinario negli ultimi anni, per lo più a causa della domanda da parte dei consumatori di ingredienti biologici e di una maggiore consapevolezza della necessità di evitare sostanze nocive come i paraben.
Quality validation date: 2014-07-22

CORDIS Express: La rivoluzione nanotecnologica

Ven, 07/18/2014 - 02:00

La nanotecnologia moderna è cresciuta tantissimo dalla sua nascita nel 1981. Adesso, più di 30 anni dopo il lancio del primo microscopio in grado di "vedere" singoli atomi, il valore dei nanomateriali sul mercato globale arriva a circa 20 miliardi di euro. Il settore impiega direttamente da 300 000 a 400 000 lavoratori in Europa e secondo le previsioni i prodotti fondati sulla nanotecnologia cresceranno fino a un volume di 2 trilioni di euro entro il 2015.
Quality validation date: 2014-07-18

Verso un'"Unione energetica": "Dobbiamo colmare il divario tra ricerca e industria"

Gio, 07/17/2014 - 02:00

La tecnologia avrà un ruolo importante per garantire l'indipendenza energetica dell'UE. Secondo Dominque Ristori, Direttore generale per l'energia, le tecnologie stanno maturando per permettere una vera rivoluzione energetica, ma dobbiamo ancora colmare il divario tra ricerca e industria. Il Direttore generale ha parlato di questo punto nel contesto delle attività dell'UE per trasformarsi in un'"Unione energetica" in occasione di un briefing del Centro di politica europea (CPE) a Bruxelles.
Quality validation date: 2014-07-17

Tendenze scientifiche: Ricercatori scoprono un materiale "super nero"

Gio, 07/17/2014 - 02:00

Alcuni scienziati hanno sviluppato un materiale così scuro che quando lo si guarda è come fissare un buco nero. Il materiale, fatto di nanotubi di carbonio, costituisce un altro passo avanti della ricerca scientifica che è cominciata negli anni 1990 per creare il più nero dei neri. Non aspettatevi però di vedere il Vantablack, così si chiama, su una passerella.
Quality validation date: 2014-07-17

I vantaggi economici della silvicoltura sostenibile nella regione del Mediterraneo

Mer, 07/16/2014 - 02:00

Le foreste mediterranee danno alle comunità locali una gamma molto varia di prodotti come legno, mangime per il bestiame e piante e selvaggina, che contribuiscono tutti alla sicurezza alimentare e aiutano a ridurre la povertà nelle regioni rurali. Queste foreste però saranno uno degli ecosistemi maggiormente colpiti nel prossimo futuro dall'aumento delle temperature e dalla diminuzione delle precipitazioni. Per evitare che la regione mediterranea si trasformi in un deserto, è necessaria una gestione competente delle foreste.
Quality validation date: 2014-07-16

1° invito a presentare proposte IMI2 2014

Mer, 07/16/2014 - 02:00
La Commissione europea ha pubblicato il "1° invito a presentare proposte IMI2 2014". Questo nuovo invito rientra nel pilastro specifico "Sfide sociali" di Orizzonte 2020. L'invito copre due argomenti principali: il diabete di tipo 1 e le malattie della retina.
Quality validation date: 2014-07-16

Un nuovo progetto si propone di migliorare il cloud computing in Europa

Mar, 07/15/2014 - 02:00

Benché il cloud computing rappresenti sicuramente una rivoluzione nel modo in cui usiamo i nostri computer, i principali esponenti di questo mercato in crescita hanno ancora difficoltà ad attrarre e costruire la fiducia delle aziende e dei comuni cittadini. Gli scettici del cloud si preoccupano della sicurezza dei dati e dei problemi legali, ma è soprattutto la mancanza di comprensione e informazione che li trattiene. Il progetto CLOUDCATALYST, finanziato dall'UE, si propone di affrontare questo problema fornendo strumenti utili per promuovere l'adozione del cloud computing in Europa e potenziare il mercato del Cloud computing europeo.
Quality validation date: 2014-07-15

Secondo invito ECSEL per azioni di innovazione

Mar, 07/15/2014 - 02:00
La Commissione europea ha pubblicato il suo secondo invito ECSEL per azioni di ricerca e innovazione. Questo nuovo invito rientra nel pilastro specifico "Leadership industriale" di Orizzonte 2020. Si tratta del secondo di due inviti ECSEL concomitanti nel 2014.
Quality validation date: 2014-07-15

Regolamento sui dispositivi medici: innovazione e sicurezza sono due facce della stessa medaglia

Lun, 07/14/2014 - 02:00

"Una legislazione riveduta e corretta, che crea le giuste condizioni per avere dispositivi medici sicuri e innovativi, è essenziale", secondo Neven Mimica, commissario dell'UE per la politica dei consumatori, che ha parlato la scorsa settimana a Bruxelles riguardo le revisioni proposte dalla Commissione alla legislazione sui dispositivi medici e i dispositivi medici diagnostici in-vitro. Secondo il commissario, le revisioni proposte riescono a trovare un fragile compromesso tra incoraggiare l'innovazione e proteggere la sicurezza dei pazienti. Ha fatto notare: "La nostra ambizione è quella di creare una struttura .
Quality validation date: 2014-07-14

Primo invito ECSEL per azioni di ricerca e innovazione

Lun, 07/14/2014 - 02:00
La Commissione europea ha pubblicato il suo primo invito ECSEL per azioni di ricerca e innovazione. Questo nuovo invito rientra nel pilastro specifico "Leadership industriale" di Orizzonte 2020. ECSEL è un partenariato tra il settore pubblico e quello privato per far avanzare lo stato dell'arte dei componenti e dei sistemi elettronici.
Quality validation date: 2014-07-14

Sfruttare il potenziale del teleriscaldamento geotermico

Mer, 07/09/2014 - 02:00

I recenti scontri in Ucraina hanno portato a una ricerca ancora più intensa di fonti energetiche sicure per l'Europa. Il teleriscaldamento geotermico (Geothermal district heating - GeoDH) è una delle soluzioni proposte come opzione valida e immediata per ridurre la dipendenza dell'Europa centrale e orientale dal gas russo. Oltre il 25 % della popolazione dell'UE vive in aree direttamente adatte per il GeoDH, ma il considerevole potenziale del geotermico profondo non è ancora pienamente sfruttato in Europa.
Quality validation date: 2014-07-09

Progetto dell'UE per un maggiore coordinamento delle questioni costiere

Mar, 07/08/2014 - 02:00

Il Mediterraneo ha bisogno di metodi e criteri comuni per la delimitazione delle sue coste, secondo la prof. ssa Rachelle Alterman del progetto Mare Nostrum, finanziato dall'UE. La prof.
Quality validation date: 2014-07-08

Ridurre l'impatto ambientale delle aziende agricole lungo l'Arco Atlantico

Ven, 07/04/2014 - 02:00

L'allevamento di bestiame in alcune parti d'Europa segue un modello intensivo che - pur se economicamente vantaggioso - è spesso dannoso per l'ambiente. Gli effetti collaterali del modello di allevamento intensivo di suini, pollame e bovini comprendono le emissioni di gas serra (ammoniaca, protossido di azoto e metano) e l'inquinamento del suolo e delle acque da nitrati. Il progetto BATFARM ("Evaluation of Best Available Techniques to decrease air and water pollution in animal FARMs"), finanziato dall'UE, potrebbe presto essere in grado di aiutare gli agricoltori a ridurre gli impatti ambientali negativi.
Quality validation date: 2014-07-04

Tendenze scientifiche: Il curioso caso della scomparsa dei rifiuti in mare

Ven, 07/04/2014 - 02:00

Quando si pensa agli oceani della Terra, si immaginano distese di acque scure e profonde, vita marina esotica e onde incontaminate. Probabilmente non vengono in mente le vaste isole di rifiuti di plastica come la Great Pacific Garbage Patch, una distesa di rifiuti che alcuni dicono sia più grande degli Stati Uniti continentali. Si temeva che le raccolte di detriti di plastica come queste stessero crescendo in linea con la nostra crescente produzione di plastica negli ultimi decenni.
Quality validation date: 2014-07-04

Anticipare e affrontare gli effetti a catena delle situazioni di crisi

Ven, 07/04/2014 - 02:00

Le situazioni di crisi come un black-out a livello europeo o allagamenti transfrontalieri nei Paesi Bassi e in Germania, per esempio, possono avere conseguenze devastanti. Gli operatori coinvolti nella prevenzione delle crisi descrivono la catena di eventi imprevisti che possono verificarsi dopo tali eventi come effetti a cascata. Un esempio ben noto di tale effetto è la fusione dei reattori nucleari di Fukushima in Giappone, dopo che la centrale fu colpita da uno tsunami, che a sua volta era stato innescato da un terremoto.
Quality validation date: 2014-07-04

I ricercatori dell'UE raccolgono le opinioni dei cittadini sull'oceano

Ven, 07/04/2014 - 02:00

Il mare è una meravigliosa fonte di ricchezza naturale. La metà della luce del sole del pianeta cade sui mari e sugli oceani, e la metà della materia organica viene creata lì. I pesci e i frutti di mare sono la fonte di proteine animali in più rapida crescita in tutto il mondo.
Quality validation date: 2014-07-04

CORDIS Express: La ricerca dell'UE sostiene gli obiettivi sui rifiuti

Ven, 07/04/2014 - 02:00

All'inizio di questa settimana la Commissione ha adottato nuovi obiettivi relativi ai rifiuti per il 2030, che mirano a incrementare il riciclaggio e a contribuire a guidare la transizione dell'Europa verso un'"economia circolare". Nel nostro modello attuale vanno continuamente persi materiali preziosi per le nostre economie. Nel 2011, la produzione totale di rifiuti nell'UE era pari a circa 2,5 miliardi di tonnellate.
Quality validation date: 2014-07-04

Invito a presentare proposte per le sovvenzioni Advanced Grant del CER

Mar, 07/01/2014 - 02:00
La Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte per le sovvenzioni Advanced Grant del CER. Questo nuovo invito rientra nel pilastro specifico "Eccellenza scientifica" di Orizzonte 2020. Le sovvenzioni Advanced Grant del CER sono intese a sostenere le proposte di ricercatori con una comprovata esperienza nel loro settore di competenza.
Quality validation date: 2014-07-01

Nuovo software per mettere i parchi eolici nel posto giusto

Lun, 06/30/2014 - 02:00

I parchi eolici stanno nascendo in tutta Europa. Secondo l'Associazione europea per l'energia eolica (EWEA), nel 2013 essi coprivano circa l'8 % del fabbisogno di elettricità dell'UE, ma parecchi inconvenienti hanno finora impedito di sfruttare in pieno il loro potenziale: in particolare, i cittadini si sono lamentati per il rumore, le interferenze nelle telecomunicazioni o l'impatto sugli ecosistemi. E se un unico software potesse risolvere tutti questi problemi? Il progetto SOPCAWIND ha sviluppato un nuovo software per ottimizzare il posizionamento dei parchi eolici in Europa, tenendo conto di vari criteri quali l'energia eolica, le caratteristiche ambientali locali, possibili interferenze con i sistemi di comunicazione, il rumore, l'esposizione al sole delle abitazioni vicine, l'impatto visivo o addirittura la presenza di reperti archeologici.
Quality validation date: 2014-06-30