Roadshow - Roma 21/01/2015 VINCITORI

 BIOINITALY NATIONAL ROADSHOW

BioInItaly Investment Forum & Intesa Sanpaolo StartUp Initiative

Il 21 gennaio scorso, l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata con il Parco Scientifico Romano hanno ospitato la tappa romana del BioInItaly National Roadshow.

nel corso della giornata sono stati presentati quattro progetti finalisti:

 1. Polibiotech s.r.l., ospitata c/o l’Incubatore Spin Over di Ateneo. Ha presentato il Progetto AGGRADE – un sistema di granulazione a secco, una tecnologia innovativa per la granulazione di farmaci e prodotti nutraceutici, denominata AGS (Aerodynamic Granulation System).

2. Progetto Ray Genetics, del Dipartimento di Biomedicina e Prevenzione dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Un progetto per lo sviluppo di un Kit prognostico al fine di identificare i biomarcatori genomici di suscettibilità alla radiosensibilità in pazienti con tumore alla mammella.

3. Colosseum Combinatorial Chemistry Centre for Technology (C4T) scarl nasce come joint venture tra Tecnofarmaci Scpa e l’Università degli Studi di Roma "Tor Vergata".  Il progetto presentato prevede lo sviluppo di Agonisti del Recettore CB2 quali drug candidate nel trattamento del dolore neuropatico.
 
4. Salugene s.r.l., una spin-off di Ateneo. Svolge analisi genetiche e interpretazioni per consulenze nutrizionistiche, per la sensibilità a farmaci o sostanze di varia natura (dipendenze), per consulenze su capacità fisiche e psichiche, per diagnosi di patologie. 
 
I VINCITORI, che accederanno direttamente al Boot Camp che si terrà il 19 e 20 marzo p.v. a Milano, sono:
Area Biotech: Ray Genetics
Area Healthcare e Biomedicale: Colosseum Combinatorial Chemistry Centre for Technology (C4T)
 
Guarda il video della giornata realizzato a cura di TorVergata.TV