Start Cup Lazio 2015 evento conclusivo

Evento conclusivo
Erano partiti in più di 50 e ora sono 12 i progetti finalisti di START CUP LAZIO 2015 che domani 28 ottobre  si affrontano nell’ ultima gara, per decretare i 3 vincitori
START CUP LAZIO 2015 è la competizione per le migliori idee di impresa nel Lazio, organizzata nell’ambito del Premio Nazionale per l’innovazione, promosso da “PNIcube” (Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition). L’intento è individuare persone o imprese che si propongono di sviluppare, sul territorio della Regione, prodotti e/o processi innovativi,  sulla base delle competenze scientifiche acquisite nelle Università e/o negli Enti di Ricerca. L’obiettivo è di favorire così lo sviluppo economico del territorio di riferimento, attraverso il sostegno alla nascita e insediamento di imprese innovative presso gli incubatori, coworking e Fab-lab laziali.
Il pitch è per le 12 idee innovative l’ultima sfida: pochissimi minuti ricchi di energia, innovazione e creatività che dovranno catturare il pubblico e la giuria.
La finale e la premiazione è ospitata dalle ore 9:00 alle 13:30 presso la Sala del Consiglio dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Macroarea di Economia.
Durante l'evento saranno selezionate e premiate le migliori 3 idee d’impresa, con un premio in denaro e l’accesso diretto al PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione 2015. Tra i 12 verranno poi selezionati anche i  vincitori del Premio Speciale Intesa San Paolo StartUp Initiative, che avranno accesso al Boot Camp for Entrepreneurs TM, Centro per l’Innovazione di Torino.
Il numero di progetti iscritti alla START CUP LAZIO 2015 è sicuramente un indicatore della forte volontà dei giovani nel Lazio di voler costruire il loro futuro e contribuire alla ripresa economica della nostra regione. I promotori della Start Cup hanno deciso di andare oltre la manifestazione stessa, premiando e valorizzando questa volontà, offrendo loro un percorso di formazione e affiancamento per realizzare e consolidare le idee di impresa.
I settori d’intervento riguardano quattro categorie:
·         Life Sciences (prodotti e/o servizi innovativi per migliorare la salute delle persone);
·         ICT (prodotti e/o servizi innovativi nell’ambito delle tecnologie dell’informazione e dei nuovi  media: e-commerce, social media, mobile, gaming, ecc.);
·         Cleantech & Energy (prodotti e/o servizi innovativi orientati al miglioramento della sostenibilità ambientale, tramite il miglioramento della produzione agricola, la salvaguardia dell’ambiente, la gestione dell’energia);
·         Industrial (prodotti e/o servizi innovativi per la produzione industriale che non ricadono nelle categorie precedenti, innovativi dal punto di vista della tecnologia o del mercato).
Start Cup Lazio si è articolata in due fasi. Nella prima, grazie ad un team di esperti provenienti dal mondo accademico, imprenditoriale e finanziario, i candidati hanno valutato se la propria idea è veramente innovativa e proponibile sul mercato. Le idee di impresa valide hanno ricevuto in premio, oltre all’assistenza nella stesura del business plan, un periodo di tempo dedicato ad attività di affiancamento e tutoraggio, finalizzate all’autoimprenditorialità e al consolidamento dell’impresa, all’interno di una delle sedi del circuito distribuito degli incubatori, delle aree di lavoro collaborativo e fab lab della regione Lazio.
Nella seconda fase, i migliori 3 business plan, delle idee di impresa, ricevono premi in denaro e l’accesso di diritto al PNI.
L’incubatore d’imprese Spin Over, unitamente alle altre strutture di terza missione dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è tra i promotori di Start Cup Lazio 2015, la competizione tra idee innovative, provenienti prevalentemente dalla ricerca accademica, che abbiano una ricaduta sul mercato
L’edizione 2015 ha visto l’ampliamento della partnership attraverso il coinvolgimento di Università, Centri di Ricerca, Incubatori e realtà imprenditoriali e finanziarie presenti nel Lazio. Una presenza di qualità considerevole che ha reso la Start Cup Lazio un successo istituzionale e di valore per il territorio laziale; sono infatti arrivate a settembre oltre 50 idee di impresa.
La Start Cup Lazio è promossa dall’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Università degli Studi di Cassino e del lazio Meridionale, CNR, INFN, Università Niccolò Cusano, Parco Scientifico Romano, Fondazione Inuit, i-lab LUISS, CAMPUS X; in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore, ENEA, INTESA SANPAOLO StartUp Initiative, BIC Lazio, Coworking Millepiani, Ambiente & Innovazione. Sponsor BSP Pharmaceuticals.
 
Per maggiori info http://www.parcoscientifico.eu/
In allegato il programma della giornata
I progetti in gara

AllegatoDimensione
+ME.doc1.51 MB
Avatar.doc1.5 MB
grafene.doc1.5 MB
H2S-Ecosulfur.doc1.5 MB
homegrown.doc1.42 MB
HySOPT.doc1.5 MB
Memio.doc1.5 MB
Prodigi.doc305.5 KB
RBF4X.doc41 KB
SafeSurface.doc1.5 MB
SUN4ENERGY.doc1.5 MB
STARTCUPLAZIO2015_programma28_10last.pdf470.03 KB
tags: