Conosciamo i finalisti @StartcupLazio 2016 : Rest-Ex

 Rest-Ex offre un trattamento di riequilibrio psicofisico ed enhancement neurocognitivo basato sull’utilizzo combinato di vasche di galleggiamento (floatation tanks), tecnologie di stimolazione transcranica (TMS e TDCS) e approcci integrati alla cura di sé. Il punto di forza del nostro metodo è l’integrazione dei risultati dei più diffusi metodi di riduzione dello stress in un unico protocollo di neurobenessere (in fase di brevetto e registrazione), con benefici fisiologico-cognitivi qualitativamente percepibili e quantitativamente verificabili fin dalla prima seduta.

Rest-Ex si rivolge al già ampio mercato del wellbeing, per rispondere in maniera efficiente al crescente bisogno di rilassamento e miglioramento delle prestazioni che caratterizza la vita nella nostra società. Il nostro mercato di riferimento è costituito dalla vasta fetta della popolazione europea che è utente di centri fitness, health spa, impianti termali e altre strutture volte a offrire servizi per il benessere e la cura consapevole di sé. Inoltre, focus target di REST-EX sono la popolazione degli sportivi (a ogni livello), quella dei manager e degli executive, e più in generale quella di ogni professionista la cui attività richieda alti livelli di attenzione, memoria e migliori capacità di problem-solving, decision-making e self-confidence.

 

Nata da un progetto interdisciplinare tra studiosi, psicologi e medici provenienti dall’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, l’Università di Pisa e la Fondazione Santa Lucia di Roma, Rest-Ex vuole dare vita a una start-up innovativa capace di valorizzare a 360° i risultati della ricerca neuroscientifica, promuovendo la commercializzazione e la diffusione dei propri risultati R&D e il loro inserimento nell’ecosistema aziendale del wellbeing

https://rest-ex.org/

 https://www.facebook.com/restexwellbeing/

 

 Twitter: @restex_wellbeing

AllegatoDimensione
REST_EXscheda_stampa_UTV.doc261 KB
tags: